Progetto “Musicoterapia”

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, spazio al chiusoLa Musicoterapia può essere un valido alleato nel percorso riabilitativo in ambito psichico.

A tal proposito, essa si configura con un mediatore di affetti e desideri inespressi, basata sulla relazione del “qui e ora”, nel rispetto del mondo sonoro-affettivo di ogni paziente.

La relazione del non verbale è sostenuta dall’uso dello strumento musicale, ma anche dalle parole, libere e spontanee, che vengono ascoltate e valorizzate di senso, così da accrescere la consapevolezza dei pazienti presenti.

La Musicoterapia viene dunque a rappresentare un arricchimento riguardo alle possibilità di apertura di canali di comunicazione, soprattutto a quei messaggi difficilmente verbalizzabili e a quei pazienti con i quali risulta particolarmente difficile una modalità di contatto che si sviluppi attraverso colloqui strutturati.

Il progetto, realizzato grazie alla collaborazione del Conservatorio di Pescara, prevede tre distinte fasi:

  1. Realizzazione di una campagna di diffusione rivolta agli utenti dei centri di salute mentale presenti nella provincia di Pescara per la diffusione e conoscenza della attività;
  2. Istituzione di due gruppi composti da 5 persone che con cadenza bisettimanale seguiranno l’attività di musicoterapia;
  3. Mensilmente i partecipanti verranno invitati e accompagnati da due operatori dell’Associazione ai principali concerti che si terranno nel territorio pescarese.

 

Print Friendly, PDF & Email

    Lascia un commento

    diciannove + otto =